Hyundai Kona, si aggiorna e diventa “cattiva”

Rinnovata nello stile e nella tecnica la personale crossover compatta Hyundai Kona, che ora c’è anche nella più grintosa versione N Line. Entro fine anno, da circa 20.000 euro.

Ora l’auto è disponibile anche in un più grintoso allestimento N Line, prevede l’adozione di un sistema ibrido “leggero” a 48 volt per le versioni più richieste a benzina e diesel e una dotazione ancora più ricca e moderna per quanto riguarda il sistema multimediale e gli aiuti elettronici alla guida.

LA SICUREZZA CRESCE ANCORA – Aggiornata anche la dotazione di aiuti elettronici alla guida, che è di alto livello per un’auto di questa categoria. Il cruise control adattativo ora riesce anche a fermare e far ripartire la vettura in automatico (funzione Stop&go), mentre i sensori dell’angolo cieco attivano i freni se si rischia di tagliare la strada a un altro veicolo che ci sta superando. Migliora la frenata automatica di emergenza della Hyundai Kona (in grado di rilevare anche pedoni e ciclisti) e si aggiunge il sistema che avvisa e ferma la vettura se, uscendo da un parcheggio a pettine o da un passo carraio in “retro”, si rischia l’impatto con un veicolo in transito. Degni di nota, poi, sia il dispositivo che avvisa se al momento di chiudere il veicolo il divano è occupato (magari da un bambino) e quello che impedisce l’apertura delle porte quando arriva una vettura alle spalle.

Per restare aggiornato, compila il form

Postato il 31 ottobre

Compila i campi per ricevere maggiori informazioni e per rimanere aggiornato con le nostre promozioni

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.



Condividi